Modificare

questo testo

logo_piccolo2
Insert title
Insert subtitle
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit.
Copertina
Insert title
Insert subtitle
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit.
30/11/2015, 19:08

cambi di stagione autunno polmone intestino crasso



Mantenersi-in-salute-seguendo-i-ritmi-delle-stagioni:-L’-autunno


 Conosci l’importanza di adattare i ritmi biologici secondo il periodo stagionale?



Per conservare la salute, prima di tutto, è necessario sviluppare la capacità di ascoltarsi, rendersi flessibili per una miglior capacità di adattamento.

Il messaggio delle antiche arti per la salute di matrice estremo orientale, nato da stratificazioni millenarie di attente osservazioni, è sempre lo stesso: non è molto utile preoccuparsi della moltitudini di malattie che possiamo sviluppare. Molto meglio aver cura della salute quando ancora è presente! 

Da un certo punto di vista ricorda il principio della ben più recente "Salutogenesi" di  Antonovsky, in cui lo sviluppo della salute è visto come un processo di scoperta e di utilizzo delle fonti della stessa, piuttosto che concentrarsi sulla malattia. 


"Attendere la comparsa dei segni di una malattia per poi guarirla è come forgiare una spada dopo aver dichiarato guerra o cominciare a scavare un pozzo quando si ha sete... "

(Huangdi NeiJing)


Dopo l’estate la curva energetica inizia a discendere. La  quinta stagione ci ha accompagnato verso l’inizio dell’autunno, la stagione in cui l’energia inizia a ripiegare in profondità, verso lo yin.  

La natura comincia a ritirarsi in sé stessa, tesaurizzando le proprie risorse nel profondo per non disperderle, preparandosi al più rigido inverno. Le ore di luce diminuiscono, la temperatura scende, è lo yin che avanza.

Spesso questo periodo, provoca regolarmente una forma di stanchezza che colpisce una percentuale davvero alta di persone. Sicuramente la natura ci invita a diminuire i ritmi del nostro stile di vita spesso forsennato, adeguandolo al cambio di stagione, se l’indebolimento è troppo marcato, può essere indice di un livello energetico non ottimale, che genera una scarsa capacità d’adattamento.

In questo caso regolare le ore di sonno, evitando l’esposizione eccessiva a fonte di luce artificiale (soprattutto quella di computer tablet e smartphone), rinunciare a ciò che non è essenziale può essere di grande aiuto.

Il Suwen, un classico della Medicina Cinese, recita testualmente (cito solo alcuni passaggi salienti): 

"I tre mesi dell’autunno sono chiamati sovrabbondare ed equilibrare...

...Ci si corica presto e ci si alza presto...

Si esercita il volere quietamente e tranquillamente...

Così ci si conforma ai soffi dell’autunno,
via per il mantenimento del raccolto della vita.

Andare controcorrente porterebbe danno al polmone...

Quali aspetti della vitalità sono maggiormente sollecitati dall’autunno? 


L’organo energetico collegato a questa stagione è il polmone e l’intestino crasso.

Il polmone, non è riferito solo all’organo in sé, ma a tutto l’albero respiratorio comprendendo anche la pelle e i peliInsieme all’intestino crasso, appartiene alla loggia energetica del metallo.

Il polmone rappresenta il confine tra il sè e il mondo, l’interno e l’esterno, la pelle è paragonabile ad una "buccia" che ci contiene delimitandoci. Presiedendo allo scambio con l’esterno; il polmone come organo attiva scambi di tipo gassoso. È il primo organo/sistema ad entrare in contatto con l’esterno, risentendo facilmente dei cambiamenti climatici.

Non dimentichiamo che anche l’intestino crasso definisce un confine, delimitando e regolando lo scambio con l’esterno attraverso l’espulsione delle feci.

L’aspetto psichico del polmone 


Come già detto, in autunno l’energia tende a ripiegare in sé stessa. È possibile che emerga una leggero senso di tristezza. Non spaventiamoci, evitiamo di fuggire verso mille distrazioni per non ascoltare la nostra condizione, può diventare un occasione di maggior introspezione

Nel momento in cui riusciamo ad avere una buona introspezione si costruiscono buone relazioni, di conseguenza ad avere anche dei buoni scambi. Con una buona introspezione c’è anche una buona autostima e una giusta valutazione di se stessi.  

Nel caso l’equilibrio non sia ottimale può emergere una condizione di maggior tristezza, di afflizione, emozione collegata allo psichismo del metallo in disequilibrio (e quindi del polmone), che nei casi più gravi può sconfinare nella depressione.

Per armonizzare la condizione individuale alla tonalità dell’autunno, in generale può essere d’aiuto mettere ordine nella propria vita, possibilmente eliminando il superfluo.

Anche l’alimentazione svolge  un ruolo importante nel mantenere un buon equilibrio generale. Di conseguenza, è buona regola accordare l’alimentazione con il periodo che si sta attraversando. 

Privilegiare l’attività fisica moderata. Se possibile, facendo lunghe passeggiate nei boschi respirando con calma, non solo a livello toracico, senza sforzi, senza rigidità, con un approccio morbido ma deciso.

È utile ricordare che, se tutto questo non bastasse, un ciclo di trattamenti shiatsu permette di ottimizzare la condizione psicofisica,  consentendo di riappropriarsi delle proprie risorse, e sostenendo le sfide quotidiane con maggior energia!

A fondo pagina scarica il pdf con le ricette più adatte all’autunno. (Fonte: Shiatsunews)

Lo shiatsu è una professione  regolamentata dalla legge 04/2103 

Massimo Policardi 
Operatore Shiatsu 
Iscritto Registro Operatori Shiatsu FISieo


Se pensi che le informazioni contenute in questo articolo, possano essere utili ad altre persone, condividilo nel tuo social network preferito. Il tuo contributo è molto importante! 

Lascia anche un commento se vuoi, è molto utile sapere se c’è qualcosa che ti ha dato qualche spunto e, se ci sono aspetti che desideri approfondire. Grazie!

Iscriviti alla NEWSLETTER, riceverai direttamente sulla tua casella e-mail gli ultimi POST e altro ancora.


  


1

Please contact us through the form below or the following contact details:

​+39 123456789

Via Roma 5

CATANIA, 95100

info@mail.it

Create a website